Cremona Fiere - 25/27 Maggio 2018

 

Cremona Fiere

25/27 maggio

 

Orari di apertura

Venerdì 09.00 - 23.00
Sabato 09.00 - 23.00
Domenica 09.00 -19.00

 

Biglietti

Intero 18,00€
Ridotto 15,00€
Weekend Pass 35,00€

FIERA DEL CAVALLO AMERICANO E DELLA CULTURA WESTERN

Tre giornate dedicate a tutti gli sport equestri e al lifestyle Made in USA, con un palinsesto vario e altamente qualitativo attualmente senza eguali in Europa.

Acquista Subito biglietti online


52 i finalisti per una gara Non Pro come non la si vedeva da tempo e che già prometteva scintille fin dal go-round, dominato nel vero senso della parola da Gina Shumacher con tre cavalli piazzati nelle prime quattro posizioni. Ma non si è certo risparmiata, nella serata finale, Tina Kunster-Mahl: due i cavalli nelle Derby Non Pro Finals di Cremona e due fantastici run che l’hanno posizionata al top dei Levels 4 e 3 in sella a Mizzfire, che ha “scivolato” fino a un potente 222 tra l’esaltazione delle tribune, e alla piazza d’onore Level 3 insieme a Theo Boom Shernic (score 216,5).

Entrambi i cavalli sono proprietà di Jacpoint QH, la superba struttura di Tina a Lermoos, in Austria. Tina ha acquistato Mizzfire (un castrone di 7 anni figlio degli incomparabili Colonel Smoking Gun e West Coast Mizzen e allevato da Tom & Mandy McCutcheon), negli Stati Uniti alla fine di agosto dello scorso anno. «Ho gareggiato con lui per la prima volta a Las Vegas in settembre e abbiamo meritato un 215 anche dopo così poco tempo insieme», spiega.  «Poi siamo tornati in Europa. È un cavallo fantastico, davvero calmo a casa: sembra quasi un cane. Ed è troppo divertente: lo metti nel trailer e lui abbassa la testa e dorme, a casa mangia, si sdraia e dorme… Ma poi è splendido da montare in arena!».

 

“Theo”, 6 anni, da Boom Shernic e Smoken Cromed, è stato allevato da Houde Lucie ed è un castrone, ma non facilissimo da contenere. «Mi sentivo a posto con entrambi i cavalli durante il warm up, ma con Theo il fatto che oggi facesse così caldo mi ha aiutato: lo ha calmato un po’», racconta Tina, «e ho potuto spingere sui cerchi veloci perché sapevo che non avrebbe avuto l'energia per “scappare”». La Kunster ha un lungo e glorioso show record nei Non Pro events; il successo più recente è quello di 2017 NRHA European Derby Champion a Lione con Nu Chexomatic, dove ha strappato il titolo a Gina Schumacher che aveva concluso la sua prova a un solo punto dal 222,5 di Tina.

 

E ancora una volta, anche in questo Derby, Gina ha ha dovuto accontentarsi del Reserve Championship Level 4, nonostante una grande performance sul potente castrone Xtra Step N Diamond (Wimpy Little Step x HA Ruby N Diamonds) di proprietà del CS Ranch. Un importante 220,5 è il loro punteggio finale. Nonostante nel go-round avesse piazzato in testa Wham Bam Gunner Man, alias Woody, Gina aveva confidato prima della finale che le sue speranze erano principalmente puntate proprio su Xtra Step N Diamond, castrone di 5 anni allevato da Xtra QH. «È forte, ma più facile da esibire, non è ipersensibile e questo aiuta quando sono nervosa». Riguardo al livello di competizione nel Derby italiano di quest'anno, Gina ha commentato: «Finalmente il modo di giudicare è stato “fair”, allineato con quanto avviene anche al di là dell’oceano. Cavalli e cavalieri anche non professionisti sono cresciuti sensibilmente nel livello, e la giuria li premia di conseguenza. Competere in una gara come questa è decisamente più stimolante, anche se naturalmente quando tutti sono così forti vincere diventa più complicato».

Silvia Racco ha dovuto aspettare che entrassero altri 16 cavalli prima di essere sicura di aver conquistato la vetta dei Levels 2 e 1 in sella ad Im Gunner Slide, femmina Paint di 7 anni con la quale ha stoccato un convincente 215.5 subito prima della pausa. La ventiquattrenne lombarda, allieva di Mirko Midili, è al suo primo anno di special events: «L’anno scorso sempre qui al Derby non siamo andate in finale per mezzo punto, quindi quest’anno ce la siamo proprio goduta!». Il plurale è riferito a lei e alla sua Im Gunner Slide, proprietà di papà Sandro che lei ringrazia tanto per avergliela lasciata esibire anche se «Ora non me la vuole più ridare, forse nemmeno per entrare in premiazione», scherza la giovane amazzone. Figlia di One Gun e di una mamma quasi sua omonima, Gunna Slide, Im Gunner Slide è stata allevata da Giorgio Romanotto. «Lei è super», spiega Silvia, «e rispetto allo scorso anno il miglioramento è dovuto al tocco magico di Mirko, che ci ha messo quello che mancava». Domata tardi per problemi di salute, i Racco l’hanno acquistata e tenuta a casa gestendola autonomamente fino allo scorso anno, quando hanno iniziato la collaborazione con Midili. Silvia ha cominciato da piccola a montare in passeggiata, ma ha poi ha dovuto smettere per una forte allergia al pelo di cavallo: «Ma la passione è troppo forte!», conclude. Mirko Midili la definisce “una super-garista che ha bisogno solo di un po’ di incoraggiamento…”.

E le esortazioni del giovane trainer devono funzionare perfettamente, se è vero che anche la posizione di Reserve Champion per questo Non Pro Derby Level 1 va alla sua scuderia con la collaudata coppia Roberta Gianformaggio e GP Magnificent Dream (Magnum Chic Dream x Chili Chili Coco Bop) allevata da Dyck Marleen. Queste due super ragazze lo scorso novembre sono state protagoniste di una eccezionale tripletta di titoli italiani nelle finali del Campionato Irha-Fise 2017: Non Pro, Intermediate Non Pro e Non Pro Over 50. Torna quindi sotto la luce dei riflettori “Lady grinta” in sella alla sua cavalla di 6 anni allevata al 23 Quarter Horses e figlia di Magnum Chic Dream e Chili Chili Coco Bop, acquistata quando aveva due anni. Roberta adora questa bella femmina tornita che poco dopo essere stata acquistata ha avuto una brutta colica che ha condizionato il suo percorso di lavoro: «Le sue condizioni hanno richiesto un’attenzione particolare e lei sembra aver capito il mio impegno, allora e nel tempo. Fra noi è così nata un’intesa speciale».

 

Alle spalle di Silvia Racco nel Level 2 troviamo la brava Ulrike Krueger insieme a SL Shesgotmesparklin (Jacs Electric Spark x Shes Customized), atletica femmina palomino di 6 anni addestrata personalmente da Ulrike. La coppia si riconferma forte e costante: era stata infatti Champion nello stesso Livello del Derby Non Pro 2017. L’amazzone tedesca vive in Austria e monta per suo conto ma alle gare viene assistita da Bernard Fonck.

 

Media Partners

 

NrhaReiner Cavallo Megazine 1 1
 3 4
4  5
 6 9
 
 12 10
   
 
15
   
 13
8
  14 11
          
 
            
Privacy Policy